Matomo: cos’è e come funziona il principale concorrente di Google Analytics 4

Nell’era del Digital Marketing, il tracciamento e l’analisi dei dati sono diventati fondamentali per ogni azienda che desidera comprendere al meglio il comportamento dei propri utenti e ottimizzare le proprie strategie. Lo strumento più potente e diffuso per il monitoraggio del proprio sito web è sicuramente Google Analytics 4 (GA4). 

Tuttavia, soprattutto con le ultime novità lanciate in casa Google, ci sono validi motivi per esplorare alternative come Matomo. In questo articolo, analizzeremo i due limiti principali di GA4, i vantaggi e gli svantaggi di Matomo, e come Eurostep può aiutarti nella configurazione di questo strumento e nell’ottimizzazione del tuo Tracking system.

Google Analytics 4: limiti e problematiche recenti

Consent Mode v2 e mancanza di dati

Con l’introduzione della Consent Mode V2, Google Analytics 4 (GA4) ha cercato di adattarsi alle normative sulla privacy e alle esigenze di consenso degli utenti. Se vuoi scoprire qualcosa in più sulla Google Consent Mode V2, puoi leggere il nostro approfondimento: cos’è e perchè conviene implementare la Google Consent Mode V2.

Pur garantendo una serie di benefici sull’attività advertising (Google Ads), questa modalità ha introdotto alcune problematiche che possono influenzare l’efficacia e la precisione del tracciamento globale dei dati, partendo dalle visite, fino ad arrivare alle conversioni (eventi chiave). Una delle principali sfide che i marketers di tutto il mondo stanno attraversando in questo periodo, è la perdita di dati quando gli utenti non forniscono il consenso. In questi casi, GA4 raccoglie solo dati aggregati e anonimizzati, limitando la profondità e la granularità delle analisi. Questo può portare a difficoltà nel tracciare percorsi utente completi e nel misurare correttamente le conversioni. Infine, la nuova Consent Mode v2, andando a limitare il tracciamento degli gli utenti con un consenso non favorevole alle attività statistiche o di marketing, può introdurre discrepanze nei dati raccolti, complicando la comparazione con i dati storici e rendendo meno affidabili le analisi a lungo termine.

Criticità del Modello di Attribuzione dei Dati di GA4

Il modello di attribuzione dei dati di Google Analytics 4 (GA4) rappresenta un avanzamento rispetto alle versioni precedenti, ma porta con sé alcune criticità che possono influenzare l’accuratezza delle analisi. Uno dei principali problemi è la complessità dei nuovi modelli di attribuzione basati sull’apprendimento automatico, che possono risultare difficili da comprendere e interpretare per gli utenti meno esperti. Questo può portare a decisioni basate su interpretazioni errate dei dati.

Inoltre, GA4 tende a privilegiare gli ultimi touchpoint prima della conversione, il che può distorcere la percezione dell’efficacia delle campagne di marketing che agiscono nelle fasi iniziali del percorso dell’utente. Questo modello di attribuzione, chiamato “basato sui dati”, può penalizzare canali importanti come il content marketing e l’email marketing, che giocano un ruolo cruciale nella fase di awareness e consideration.

Un’altra criticità è la dipendenza dai dati e ai cookie di terze parti (prossimi alla deprecazione). Questo può ridurre la precisione del modello di attribuzione e rendere più difficile tracciare il comportamento degli utenti su più dispositivi e sessioni (cross-channel).

Matomo: cos’è e come funziona

Matomo Analytics è una piattaforma open-source di web analytics che offre un’alternativa potente e compliant alle stringenti privacy policy rispetto ad altri strumenti di analisi dei dati. Originariamente conosciuto come Piwik, Matomo è progettato per fornire un controllo completo sui dati raccolti, permettendo alle aziende di ospitare la piattaforma sui propri server e possedere interamente la proprietà dei dati degli utenti. Matomo, inoltre, offre un’ampia gamma di funzionalità, tra cui il tracciamento degli obiettivi, l’analisi dei funnel di conversione, il monitoraggio degli eventi personalizzati, e molto altro. La sua natura open-source consente anche una grande flessibilità nella personalizzazione e il suo modello di attribuzione, non basato sull’intelligenza artificiale ma su una rigida parametrizzazione, aiuta a fornire una panoramica diversa e talvolta più veritiera sui percorsi di conversione e sul comportamento generale dei propri utenti.

Matomo e Google Analytics 4: un ecosistema vincente

Google Analytics 4, nonostante le due recenti problematiche sulla completezza dei dati e sul modello di attribuzione, è uno strumento avanzato e ricco di funzionalità che consente di ottenere una visione dettagliata del comportamento degli utenti. Tuttavia, per un’analisi dei dati più approfondita e per far fronte alle criticità tecniche più impattanti, ci sono diversi motivi per cui può essere utile affiancare Matomo a Google Analytics 4 (GA4):

  1. Privacy e Conformità: Matomo è noto per il suo forte impegno verso la privacy degli utenti. A differenza di GA4, che invia dati ai server di Google (anche fuori l’UE), Matomo può essere ospitato su server propri, offrendo un controllo totale sui dati raccolti e garantendo la conformità alle stringenti normative GDPR.
  2. Proprietà dei Dati: Con Matomo, come abbiamo visto in precedenza, i dati raccolti appartengono completamente a chi gestisce il sito, essendo una soluzione principalmente “self-hosted”. Questo significa che non ci sono rischi che i dati vengano utilizzati da terze parti per scopi pubblicitari o analitici non autorizzati.
  3. Flessibilità e Personalizzazione: Matomo offre un alto grado di personalizzazione. È possibile configurare report e dashboard su misura, integrando funzioni specifiche per soddisfare le esigenze particolari dell’azienda. Ancora, sfruttando l’infrastruttura di WordPress, permette di editare funzionalità e backend con estrema facilità.
  4. Supporto per Analisi Dettagliate: Matomo fornisce strumenti avanzati per analisi dettagliate come il tracciamento degli obiettivi, l’analisi dei funnel di conversione, il monitoraggio degli eventi personalizzati e la possibilità di configurare dimensioni personalizzate. Il tracciamento dei comportamenti d’acquisto (tracciamento ecommerce), inoltre, nonostante non sia profondo come quello di Google Analytics 4 (GA4), permette di avere una panoramica completa grazie al monitoraggio di eventi come: view_item, view_item_list, update_cart e purchase.

Matomo: vantaggi e svantaggi del tool

Nei nostri progetti Matomo è ormai ben integrato e, insieme a Google Analytics 4, ci aiuta a migliorare l’efficacia delle attività di Digital Marketing. In questo articolo vogliamo aiutarti a capire quali sono i vantaggi e quali sono gli svantaggi nell’adozione di un tool da affiancare a Google Analytics 4 (GA4).

In particolare, i principali vantaggi di Matomo sono:

  • Controllo Completo dei Dati: Matomo permette di gestire e conservare i dati su server propri, offrendo un controllo totale sulla sicurezza, l’accesso e l’utilizzo ai dati stessi.
  • Trasparenza: È un software open-source, il che significa che il codice è pubblico e può essere esaminato per garantire la trasparenza e la sicurezza. Il codice sorgente, inoltre, è aggiornato periodicamente garantendo sempre alte prestazioni e standard di sicurezza eccellenti.
  • Conformità GDPR: Matomo è progettato per rispettare le normative sulla privacy, rendendolo ideale per le aziende che operano in Europa. Mascheramento IP, mascheramento ID clienti, mascheramento ID dell’ordine e mascheramento delle caratteristiche del dispositivo dell’utente sono solo alcune delle feature che rendono Matomo un tool conforme a tutte le normative europee sulla protezione dei dati
  • No Sampling: A differenza di altri strumenti di analisi che potrebbero utilizzare campionamenti di dati, come Google Analytics 4 (GA4), Matomo analizza tutti i dati raccolti, garantisce una precisione maggiore e offre la possibilità di non utilizzare cookie per tracciare gli utenti, andando così ad evitare la problematica dell’imminente deprecazione dei cookie di terze parti.

Gli svantaggi di Matomo, invece, sono:

  • Complessità di Configurazione: L’installazione e la configurazione di Matomo possono essere più complesse rispetto a GA4, richiedendo competenze tecniche specifiche. Nel caso di una mole di dati importante, infatti, essendo self-hosted, Matomo ha la necessità di avere a disposizione infrastrutture (server) tecniche performanti ad elevate risorse.
  • Costi di Manutenzione: Se ospitato su server propri, Matomo può comportare costi di manutenzione e gestione del server.
  • Meno Integrazioni: Matomo potrebbe non offrire la stessa quantità di integrazioni con altri servizi e strumenti rispetto a Google Analytics 4 (GA4). L’integrazione con Google Looker Studio, ad esempio, non permette di importare tanti dati quanti quelli che possono essere importati direttamente da Google Analytics 4 (GA4). 

Eurostep e Matomo: una partnership vincente

Il nostro Team di Digital Marketing in Eurostep è specializzato in data analytics & tracking system e può supportarti nella configurazione e nell’ottimizzazione di Matomo. In particolare ti possiamo aiutare a:
  • Ospitare i tuoi dati: Grazie alla nostri server studiati ad hoc per Matomo, puoi scegliere di utilizzare la nostra infrastruttura per ospitare i tuoi dati mantenendo comunque la compliance alle normative europee GDPR.
  • Configurare Matomo: Dal setting della piattaforma e la creazione del dataLayer alla personalizzazione dei report, ci occupiamo di tutte le attività per garantire che Matomo soddisfi al meglio le tue esigenze.
  • Integrare Matomo con GA4: Implementiamo strategie di tracciamento che combinano i punti di forza di entrambi gli strumenti, fornendoti una visione completa e dettagliata del comportamento degli utenti.
  • Formazione e Supporto: Offriamo formazione per il tuo team su come utilizzare Matomo e GA4 in modo efficace e supporto continuo per risolvere qualsiasi problema tecnico o operativo.

In conclusione, affiancare Matomo a GA4 può portare numerosi vantaggi in termini di privacy, controllo dei dati e personalizzazione. Se desideri sfruttare al meglio queste potenzialità, il Team Marketing di Eurostep è pronto a supportarti in ogni fase del progetto.

Contattaci oggi stesso per scoprire come possiamo aiutarti a trasformare i tuoi dati in insights preziosi per il tuo business.

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Condividilo con gli amici!

Articoli correlati